La storia di Yale

Yale è uno dei marchi internazionali più conosciuti al mondo nell'industria serraturiera. La storia di Yale percorre il maggior numero di invenzioni che hanno segnato l'evoluzione tecnologica non solo di Yale, ma dell'intera industria serraturiera.

Gli inizi

La Yale ha le sue radici nell'America coloniale dove la famiglia Yale decise di immigrare nel Nuovo mondo dal Galles inglese. Qualche generazione più tardi, circa nel 1840, Linus Yale Sr., cominciò a progettare e produrre una serie di serrature di alta sicurezza innovative nel suo negozio in Newport, New York. Era specializzato in serrature fatte a mano per le banche, molto costose.

L'innovazione

Il figlio di Linus Yale Sr. si unì al padre, perfezionò e brevettò la serratura a cilindro e divenne il più considerato esperto di sicurezza dei suoi tempi. Nel 1862, Linus Yale Jr. introdusse la "Monitor Bank Lock", segnando la transizione nelle serrature per banca dalla chiave alla combinazione. I principi di funzionamento della sua Monitor Lock sono ancora degli standard nel mercato USA di oggi.

Yale Jr.

Yale Jr. stava sperimentando anche una serratura basata su un meccanismo impiegato prima dagli antichi Egizi oltre 4.000 anni fa. I brevetti concessi nel 1861 e nel 1865, Yale finalmente riuscì a creare la sua più importante invenzione - la serratura a cilindro Yale. Linus Yale Jr. ha trasformato per sempre l'industria serraturiera con le sue numerose invenzioni innovative.

L'espansione nel mondo

Basandosi sui brevetti Yale, sul nuovo brand e sul puro ingegno, Linus Yale Jr. e il suo collega Henry Towne fondarono la società Yale & Towne nel 1868, impiegando, al tempo, 35 persone.

La società crebbe e diversificò il proprio business con i carrelli elevatori e, nel 1879, introdusse una linea di lucchetti. Yale & Towne comprò Norton, una società di chiudiporta, e H. and T. Vaughan Ltd.

Nei primi del ventesimo secolo, la compagnia si espanse in tutto il mondo impiegando oltre 12.000 persone. Il secolo scorso fu caratterizzato dalle acquisizioni e joint ventures con marchi quali Guli, Multi lock, Union e C E Marshall facendo di Yale il marchio di serrature più conosciuto al mondo.

Nell'Agosto del 2000 Yale fu acquistata dal Gruppo ASSA ABLOY, il leader mondiale nella sicurezza.